“Molte delle aziende di successo devono la propria fortuna non tanto alle intuizioni o alle qualità delle persone che vi operano, quanto all’efficienza con cui sono gestite”.

Con l’introduzione degli Accordi di Basilea 2, le imprese dovranno sviluppare o migliorare un sistema di controllo interno che sia in grado di fornire informazioni più complete, tempestive e corrette e che contribuisca a pianificare e programmare le azioni che attribuiscono valore all’impresa.

Le aree sulle quali le imprese dovranno intervenire, al fine di migliorare il proprio rating, sono essenzialmente quelle economiche, finanziarie e patrimoniali, il che significa che tutti i settori aziendali devono essere coinvolti in un processo di rivisitazione organizzativo molto ampio.

Assicurare all’Azienda una struttura organizzativa snella, ordinata ed efficiente

  • Analisi e definizione della struttura organizzativa, delle responsabilità funzionali e delle interdipendenze
  • Studio e valutazione del grado di affidabilità delle procedure amministrativo-contabili e dei controlli interni
  • Supporto operativo durante la realizzazione di processi di ristrutturazione e rilancio aziendale
  • Selezione di personale qualificato in relazione alla tipologia di figura professionale da inserire nel contesto aziendale
  • Il nostro obiettivo è valorizzare le risorse interne dell’azienda, attraverso lo sviluppo di appropriate metodologie di lavoro

SCARICA> Definizione di controllo di gestione 2